L'INTERNO

LE CAPPELLE

Cappella di San Giuseppe

Della cappella si ha notizia già a metà del Cinquecento. Viene successivamente citata durante la visita pastorale di Federico Borromeo nel 1604 in cui si afferma la presenza di un altare di legno decorato con statue ed utilizzato sino al 1759, anno in cui il priore ed i confratelli della Scuola di S. Giuseppe chiedono al Vicario Generale Venturucci il permesso di ricostruire la cappella e di edificare un nuovo altare.
Stando alle informazioni che il Cardinal Archinto ci dà, durante la visita pastorale nel 1703, la cappella allora è “extructa sub fornice, celebri pennicillo et gipsi opere exornata”. Secondo il Pionnio, il celebre pennello decoratore delle volte del vano è quello di Giovan Stefano Montalto, ma gli stucchi e gli affeschi dello stimato pittore milanese sono sostituiti nel 1870 da quelli di Giovanni Valtorta.
Durante i lavori di ristrutturazione della stessa tra il 1759 ed il 1760 vengono, pertanto, realizzati sia il sobrio altare di marmi policromi grigi e rosa con cimasa mistilinea arricchita da una gloria di cherubini sia le cornici di marmo sulle pareti laterali sia le mostre delle finestre e le due mensole ai lati dell’altare. Il tutto conferisce all’insieme un carattere omogeneo di stile pienamente settecentesco.

Foto di Maurizio Bianchi

Nella nicchia dell’altare è collocata la statua di S. Giuseppe e Gesù Bambino, opera devozionale ascrivibile al sec. XIX.
Appartiene alla cappella un servizio di sei candelieri e una croce d’altare, in lamina di rame argentato su supporto ligneo, datato 1684. L’immagine di S. Giuseppe presente su una specchiatura della base indica, infatti, che il tutto fu realizzato per questo altare.
Alle pareti laterali sono collocati due pregevoli dipinti raffiguranti a sinistra il Transito di S. Giuseppe ed a destra lo Sposalizio della Vergine, opere realizzate nel secondo decennio del Seicento da Giovan Mauro della Rovere, detto il Fiammenghino.

 

Tratto da:
AUTORI VARI –
Santa Maria Nuova, Oratorio dell’addolorata, San Bernardino
Edizione Parrocchia di Santa Maria Nuova Abbiategrasso, 2001
AUTORI VARI -
Santa Maria Nuova in Abbiategrasso - Banca Popolare di Abbiategrasso, 1990
FEDERICO CAVALIERI, MARIO COMINCINI -
Pittura nell’Abbiatense e nel Magentino - Società Storica Abbiatense, 1999
SANDRINA BANDERA, MARIO COMINCINI –
Pittura ad affresco nell’Abbiatense
Banca Popolare di Abbiategrasso, 1996
SILVANA LOVATI (a cura di) –
Storia, arte e restauri nella Basilica minore Romana di Santa Maria Nuova in Abbiategrasso – Edizione Parrocchia di Santa Maria Nuova Abbiategrasso, 2003


Parrocchia di Santa Maria Nuova - Abbiategrasso (MI)